IL SEGRETO DELLA CUCINA TRENTINA

Ore 13.00 di venerdì 5 settembre 2008,ora di pranzo e una fame da lupi!

eravamo seduti fuori ,in un caratteristico locale di una famosa valle del Trentino (non vogliamo dire il nome per privacy) a gustarci un delizioso piatto locale a base di salumi tipici della zona quando,di fronte a noi,da una cucina di un albergo, esce un cuoco con la classica divisa bianca.

noi stavamo finendo di mangiare quando il cuoco inizia a dare di stomaco sopra all’orticello dell’albergo pulendosi poi la bocca con le mani e quindi le mani sul grembiule bianco.

con tutta tranquillità è poi rientrato in cucina senza lavarsi le mani(!!!!!!).

che sia questo l’aroma segreto che rende così buona la cucina trentina?

T.C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *