Scarpa bucata ……… stipendio assicurato

mesi e mesi che ricevevo acconti su acconti e mai lo stipendio pieno.

Preso il coraggio a due mani chiedo udienza al titolare e domando se mi da’ 1 mensilità intera.

Il titolare mi espone i problemi che la ditta sta attraversando, i fornitori, i clienti che non pagano, le bollette e poi mi mostra una scarpa bucata.

Una fortuna per me le sue scarpe bucate, mi sembrava un invito a nozze e con il massimo orgoglio ho mostrato le mie di scarpe.

Delle scarpe da tennis che sembravano delle ciabatte da scogli, un foro tenuto unito dalla suola e i lacci rotti.

Mi diede , magicamente, un assegno con tutti i soldi.

A.L.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *